La mia Sacher Torte

Lo so che ho detto che ultimamente ho esagerato con i dolci e devo smettere per un po' però per un'occasione speciale serve una torta speciale. Il cioccolato credo che è la cosa più amata di tutti noi quindi che dolce migliore da fare sennò la torta Sacher, che è un tripudio di cioccolato.

Ingredienti per uno stampo da 24 cm:

  • 150 g burro
  • 150 g cioccolato extra fondente
  • 5 uova
  • 150 g farina
  • un pizzico di sale
  • una bustina di vanillina
  • una bustina di lievito per i dolci
  • 150 g zucchero
Ingredienti per la farcitura e ricopertura:
  • 320 g di marmellata di albicocche
  • 100 ml acqua
  • 200 g cioccolato fondente
  • 80 g zucchero
Procedimento:

In un pentolino ho sciolto il cioccolato ed il burro poi ho lasciato raffreddare.
Nel frattempo ho montato gli albumi con un pizzico di sale e lo zucchero.
 Ho aggiunto i tuorli al cioccolato.
Ho versato il cioccolato in una terrina e ho aggiunto anche gli albumi montati poco per volta.
Ho aggiunto la farina, la vanillina ed il lievito e ho amalgamato delicatamente.

Ho versato tutto in uno stampo imburrato e foderato con la carta da forno.
Ho infornato a 180° per circa 40 minuti, o finché inserendo uno stuzzicadenti nel centro, non ne uscirà pulito e asciutto.
Appena tolta dal forno l'ho lasciata raffreddare su una gratella, poi l'ho tagliata a metà e l'ho farcita con circa 200 g di marmellata.
La restante marmellata l'ho riscaldata in un pentolino, l'ho setacciata e l'ho spennellata sull'intera superficie della torta, anche sui bordi.

Ho lasciato che si asciughi per almeno mezz'ora. Trascorso il tempo necessario ho preparato la glassa per ricoprirla. In un pentolino ho messo l'acqua, lo zucchero e ho portato a bollore. Ho tolto il pentolino dal fuoco e ho aggiunto anche il cioccolato sciolto e ho mescolato finché la glassa è diventata liscia e senza grumi.
Ho rovesciato immediatamente la glassa sulla torta, prima sui bordi e poi in centro in modo uniforme. Ho lasciato indurire il cioccolato. Io ho messo la glassa 2 volte per coprire tutto in modo uniforme. Con il cioccolato rimasto ho decorato la torta.
Lasciate riposare la torta per almeno 2 ore prima di servirla, in modo che gli ingredienti si possano fondere.
Al inizio pensavo che sarà difficile da fare una torta così squisita però è più facile del previsto e sono orgogliosa di me stessa perché è stata davvero deliziosa e non troppo stomachevole. Ho usato una marmellata "home made" un po' asprigna e poco zucchero per la glassa, quindi si sentiva proprio l'amaro del cacao del cioccolato extra fondente.
La torta Sacher è una vera bomba calorica però ne vale la pena!
Auguri a mio caro nipotino!

Buon weekend a tutti!




Popular posts from this blog

Singapore, Hong Kong or Bangkok?

My Red Velvet Cake

Biscotti con gocce di cioccolato