Torta al cioccolato per il mio compleanno

Buongiorno cari amici!
Ieri ho festeggiato il mio compleanno, un giorno un po' particolare visto che ho varcato la soglia dei 30 anni e per festeggiare come si deve ho fatto una torta al cioccolato. Devo dire che compiere 30 anni mi ha fatto rendere conto che la vita passa, che ormai non sono più una ragazzina, diventi sempre più responsabile, diventi una "donna" e mi fa un po' di paura...è un'altro scalino da affrontare nella vita....spero di cavarmela bene...
Questa torta ovviamente è una bomba calorica però ogni tanto vale la pena. Per fortuna che adesso abbiamo finito con i compleanni per un po'...:)

Ingredienti:
Per il Pan di Spagna:

  • 6 uova
  • 6 cucchiai di zucchero
  • 6 cucchiai di burro sciolto (circa 100 g)
  • 6 cucchiai di farina
  • 1 bustina di lievito per dolci
  • 1 bustina di vanillina
  • gocce di cioccolato
  • un pizzico di sale
Per la crema pasticcera al cioccolato:
  • 6 tuorli d'uovo
  • 500 ml di latte
  • 150 g di zucchero
  • 35 g di farina
  • scorza di limone
  • 100 g di cioccolato fondente
Per la ricopertura:
  • 100 ml di acqua
  • 200 g di cioccolato fondente
  • 80 g di zucchero
  • cioccolato bianco
  • gocce di cioccolato
  • lamponi 
Preparazione:
Per prima cosa ho fatto il Pan di Spagna. 
Ho montato a neve gli albumi con un pizzico di sale. Ho aggiunto lo zucchero e ho montato ancora. Ho aggiunto il burro ai tuorli e poi gli ho uniti agli albumi montati, amalgamando bene con cura dall'alto verso il basso per non smontare gli albumi. Ho aggiunto la farina, il lievito, la vanillina e per ultime le gocce di cioccolato, avendo sempre cura di non smontare gli albumi.
Ho versato l'impasto in una pirofila con cerniera imburrata e infarinata di 24 cm e ho infornato a 180° per circa 35-40 minuti. Ho controllato la cottura con lo stecchino. A cottura finito ho lasciato il Pan di Spagna a raffreddare.
Nel frattempo ho preparato la crema pasticcera al cioccolato. 
In un pentolino ho messo a bollire il latte con le scorze di limone. Ho unito i tuorli con lo zucchero e la farina. Ho tolto le scorze di limone e ho aggiunto il latte ai tuorli. Ho amalgamato bene e ho rimesso sul fuoco. Ho fatto bollire a fuoco lento mescolando continuamente per evitare la formazione dei grumi, finché la crema si è addensata. Ho tolto dal fuoco e ho aggiunto il cioccolato tagliato a pezzettini. Ho amalgamato finché il cioccolato si è sciolto. Ho lasciato raffreddare.
Quando il Pan di Spagna si è raffreddato l'ho tagliato a metà e l'ho farcito con la crema al cioccolato.
Ho preparato la glassa per ricoprire la torta.
In un pentolino ho messo l'acqua e lo zucchero e ho fatto bollire a fuoco basso finché lo zucchero si è sciolto. Ho aggiunto il cioccolato tagliato a pezzettini e ho amalgamato bene finché si è formata la glassa. Con la glassa calda ho ricoperto la torta, prima ho versato la glassa sui bordi e poi l'ho fatta colare in centro per ricoprirla tutta in modo uniforme.

Ho messo la torta nel frigo. Prima di servirla l'ho decorata con gocce di cioccolato tutta in torno, il cioccolato bianco e lamponi.
Un vero tripudio di cioccolato!
Con questa torta vorrei partecipare al contest di Zucchero e farina.
Oggi è uscito anche il sole quindi vi auguro una bellissima giornata!

A presto!

Popular posts from this blog

Singapore, Hong Kong or Bangkok?

My Red Velvet Cake

Biscotti con gocce di cioccolato